Comprare azioni a mercato chiuso

Come acquistare o vendere un titolo a mercati chiusi?

Un ordine di acquisto o di vendita di un titolo azionario, ma anche obbligazionario, può essere immesso anche a mercati chiusi. Ovvero dopo l’orario di chiusura della Borsa, che sia sabato o domenica quando il titolo non scambia. Chiaramente a mercati chiusi non potrà essere eseguito e nemmeno inserito nel book.

Ogni banca ofrrè funzionalità diverse ai propri clienti per immettere un ordine a mercati chiusi.

Basta inserire un ordine con data di esecuzione e se vuoi che l’ordine sia inserito in asta oppure in continua. L’ordine andrà sul mercato quando apre la Borsa, fino all’orario di apertura rimane nei server della banca. Quando il mercato apre sarà immesso automaticamente sul mercato. Raggiunto il prezzo che hai inserito l’ordine verrà eseguito . Chiaramente se non raggiunge il prezzo rimarrà registrato fino al raggiungimento del prezzo è alla data di esecuzione che ha inserito. Infatti un ordine può rimanere inserito per diversi giorni.

Ad esempio puoi immettere un ordine di acquisto dell’azione X inserendo il prezzo è una data di scadenza dell’ordine.

Ma non solo alcune banche consentono di inserire un ordine condizionato. Ad esempio esegui l’acquisto o la vendita quanto il titolo X è maggiore o minore di un determinato prezzo.

Comprare a mercati chiusi nella Borsa serale.

Un’altro modo per acquistare o vendere un titolo a mercati chiusi è nella Borsa serale se si tratta di un titolo azionario che fa parte dell’indice FTSE Mib, perchè anche da noi esiste il mercato serale che apre alle 18:00 e chiude alle 20:30. A volte può capitare di trovare un’occasione di acquisto o di vendita nella Borsa serale. Ma ricorda che il giorno seguente quando riapre la Borsa il prezzo di partenza non sarà quello registrato alla chiusura della Borsa serale, ma di chiusura delle 17:30. A volte questo può essere un vantaggio.