Categorie
Acquistare azioni

Quali azioni comprare subito

Investire o non investire nel 2020 sul mercato azionario?
E’ una giusta domanda da farsi dopo che i mercati internazionali negli anni passati sono saliti molto.
E l’emergenza covid-19 rischia di mettere fine al trend rialzista che dura ormai da dieci anni. Da non dimenticare che a fine anno si dovrebbe votare negli USA. Ho scritto dovrebbe perchè l’emergenza coronavirus potrebbe stravolgere anche le elezioni americane.

In quale settori investire?

La situazione economica italiana e lo stallo politico che si è creato consigliano prudenza. La nostra economia non cresce più. Il pil subirà un forte crollo a causa dell’emergenza covid. Non andrà meglio agli altri paesi della UE.
Meglio sotto pesare il nostro indice in attesa che i nuvoloni neri si allontanino . Per il 2020 si prevede una recessione in Italia e nel resto del mondo. Non sappiamo se nella seconda parte del 2020 ci sarà una ripresa. Ma in caso di ripresa su quali azioni investire?

Su quali azioni investire domani.

In pre-covid i settori su cui puntare erano gli stessi degli ultimi cinque anni. Tecnologia in particolare robotica, intelligenza artificiale, big data, biotech, attenzione anche al settore della stampa 3D. In piena emergenza si dovrebbe puntare su settori anticiclici senza dimenticare robotica e biotech. Aggiungere anche il commercio elettronico, visto che a causa dell’emergenza sono miliardi le persone che non si possono spostare e acquistano su internet. Attenzione anche al settore della sanità . Ma attenzione perché sono settori molto volatili e hanno corso molto negli ultimi anni. Basta guardare le quotazioni di Ibm,Cisco, Apple, Microsoft, Google, Alibabà, che sono le società più attive nel settore dei big data e intelligenza artificiale.

Attenzione anche al biotech, anche questo settore ha corso molto, ma la spesa sanitaria mondiale è, e sarà in aumento anche in futuro.

Per i settori tradizionali attenzione al settore acqua. Qui la domanda sorge spontanea , o spintanea, perché un diamante che non è indispensabile costa più di una bottiglia di acqua che è necessaria per la nostra sopravvivenza?

Se non vuoi investire direttamente su queste aziende a Piazza Affari sono quotati degli etf che investono in robotica e intelligenza artificiale.

Quali titoli azionari acquistare?

A chi piace investire per avere il dividendo dal 2020 rimarrà deluso, perchè molte società, in particolare quelle del settore bancario hanno deciso di sospendere il dividendo. Mentre altre società hanno deciso di non distribuire il dividendo nel 2020 a causa del peggioramento della situazione economica. Ci sono titoli interessanti anche sul listino milanese  Poste Italiane, Intesa-SanPaolo ma ha sospeso il pagamento del dividendo, Generali, che staccherà il dividendo. Ma attenzione che la tassazione sul dividendo è del 26%.

Investire su azione delle banche è meglio attendere.


Per quanto riguarda il discorso delle banche italiane ancora non sono uscite dalla crisi, hanno ridotto i crediti deteriorati, che sono i finanziamenti non pagati da chi ha sosttoscritto il prestito.
E il fintech rischia di dare il colpo di grazia a un settore alle prese con i crediti deteriorati e tassi in negativo.
Attenzione alle notizie che arrivano su Amazon, Paypal, Google, Alibabà che in futuro potrebbero offrire anche servizi bancari.

Il settore auto ha subito un duro colpo e la spinta dell’auto elettrica che potrebbe diventare realtà, potrebbe dare un ulteriore mazzata.

Come investire oggi.

Invece di inseguire i singoli titoli nella speranza di trovare il titolo vincente è meglio investire sugli indici tramite fondi, oppure etf. Replicando gli indici si riduce il rischio di perdere tutto il capitale, e si riduce anche la volatilità.

Quali azioni comprare nel biotech?

Il settore delle biotecnologie è un settore molto volatile, nemmeno gli esperti riescono a selezionare i titoli vincenti. Forse la soluzione migliore per un piccolo investitore, invece di inseguire i titoli del momento, è meglio investire in etf che replicano l’indice Nasdaq Biotech, oppure in tematiche legate al Biotech. Ce ne sono diversi quotati a Piazza Affari.