Quando la stampa 3d rivoluzionerà l’industria?

Sono anni che si parla di stampa 3d, si usa questa tecnologia da fine anni 80 del secolo scorso. E solo negli ultimi due anni ha subito un’accelerazione, anche se ci vorranno molti anni prima che la stampa 3d sostituirà il vecchio modello di produzione sottrattiva.
Un esempio di come funziona la stampa 3D sono le stampanti 3d che spopolano nei video su Youtube, che usano come materiale il filamento di plastica, che vine riscaldato per essere lavorato.
Sono utilizzate principalmente da maker, hobbisti, creativi per stampare oggetti di plastica, per costruire giochi, prototipi ecc..
Se ci concentriamo solo sulle stampanti 3d per uso non professionale non vediamo la rivoluzione in atto, ma solo un mare di plastica da smaltire in futuro. Sto scherzando, anche con queste stampanti si possono fare cose utili per l’umanità dipende da come li utilizziamo. Ma il vero business è nella creazione della stampanti 3D, del filamento, delle parti della stampante da cambiare, e tutto quello che riusciranno a far credere al creativo che per lui è indispensabile.

La stampa 3d si utilizzata già nel settore industriale come quello alimentare, edilizio,spaziale, medicina. Ed è forse il settore medicale che potrebbe trarre maggiori vantaggi dalla stampa 3d .Sono poche le aziende nel mondo che si sono convertite al 3d, la crescita è lenta.
Permette di migliorare la qualità del prodotto, ridurre lo spreco, risparmiare sui costi di produzione e localizzare le attività producendo prodotti su misura. Abbattendo costi di produzione e di spedizione.Si possono creare centri di produzione locali. Per i futurologi molte nazioni saranno avvantaggiate da questo nuovo modo di produrre.
Ricercatori di mezzo mondo stanno lavorando su come utilizzare altri tipi di materiali e come migliorare il processo di stampa.
In futuro le stampanti 3d saranno in grado di stampare diversi tipi di materiali, forse il prezzo delle stampanti professionali scenderà nei garage dei maker sostituiranno le stampanti 3d che stampano solo plastica. A quel punto inizierà una vera rivoluzione industriale.
Questo permetterà la nascita di nuove aziende localizzate che produrranno prodotti personalizzati.
Vantaggi: di questo settore la crescita potrebbe essere esponenziale. Ma attualmente sono poche le industrie che si sono convertiti al 3d.
Svantaggi: il rischio è che ci vorranno molti anni prima che questa tecnologia rivoluzioni il settore industriale.